Welcome

giovedì 28 giugno 2012

Rossetto e matita labbra Debby: due affari in uno


Due prodotti al prezzo di uno. Anche meno, in realtà. Per me la Deborah ha avuto veramente un'ottima idea, insomma. Molte di voi sapranno a cosa mi riferisco: a quel bel duo di cosmetici Debby che è da un po' in vendita da Acqua e sapone. Con poco più di tre euro vi portate a casa un bel rossetto e una matita per il contorno labbra. La gamma di tonalità - i due prodotti sono ovviamente abbinati, perché pensati proprio per essere portati insieme - è molto, ma proprio molto, varia. Tra un'infinità di rosa e di marroni, però, io ho scelto una tinta un po' pazzerella: un bel lilla che ancora mancava alla mia collezione. E non potete capire quanto mi sia piaciuto! La foto che lo ritrae ne riproduce il colore quasi fedelmente: lo swatch, invece, è un po' bugiardo, perché sembra tendere al rosa.




Oltre che non messo a fuoco, vabbè, ma 'co sta fotocamera io sono proprio negata. Quindi, perdonatemi! Ma torniamo a noi, dopo questo mea culpa. Il rossetto che è ho scelto è il numero 33, il Lilac Attitude: la matita è invece la n. 6, come vi dicevo, perfettamente in tinta. Vi diró: non sapete quanto mi abbia soddisfatta questo acquisto! Il rossetto l'ho già usato un sacco di volte: il colore è pieno, particolare ma non pacchiano. Non fa le labbra a cadavere, come magari avevo temuto in fase di valutazione dell'acquisto. Anzi, le vivacizza: e il finish leggermente glossato sdrammatizza un po' l'effetto finale, rendendo anche più semplice l'applicazione. Si stende bene e non restano parti più sbiadite rispetto ad altre, come invece mi accade con i rossetti di altre marche altrettanto low cost. La durata è medio-bassa, ma da un prodotto così "abbordabile" non mi aspettavo certo la resa di uno Chanel. A me sta benissimo così, insomma. Quanto meno per l'uso quotidiano. Perché poi, è ovvio, per certe occasioni che richiedono una durata infinita non ci si rivolge alla Debby, ma ad un brand meno adolescenziale. Quanto alla matita, devo dire che ha un'ottima scrivenza. Solo la mina potrebbe essere leggermente più fina, ma in ogni caso il suo spessore (non pensate sia grossa, ma neanche sottile come quella di un kajal), per quanto mi riguarda, non ostacola in alcun modo la delineazione del contorno labbra. È facilmente sfumabile, quindi ha tutte le carte in regola per essere promossa. Questo è quanto. Voi avete approfittato di questa promozione? Vi è piaciuta questa combinazione di prodotti?

2 commenti:

  1. che bella notizia che mi dai! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belli vero??? Il colore del rossetto mi piace da matti! Mi sento un ciclamino!

      Elimina